Cosa comprare all’arrivo di un figlio? Perché privilegiare i piccoli negozi

L’arrivo di un figlio porta ovviamente tanta gioia, ma anche spesso tante preoccupazioni, non ultima quella economica.

Il primo anno di vita di un bambino è generalmente costellato di spese per far fronte a mille nuove necessità.

Siamo sicuri però che gli acquisti da fare siano tutti utili?

Spesso i futuri genitori ascoltano consigli di chi ha più esperienza, a volte si fidano delle indicazioni dei punti vendita più blasonati.

Non sempre però queste ultime raccomandazioni sono realmente affidabili e in caso di delusione i grandi numeri non faranno di certo disperare chi ha venduto!

Per questo ospito con piacere in questo articolo i consigli di Sara ed Hermann, trisgenitori e titolari dello Spaccio Pannolini di Sforzacosta.

Senza rinunciare alla qualità e alla sostenibilità, basi su cui si fonda il proprio lavoro, Sara ed Hermann sono soliti rassicurare i propri clienti sull’impegno di spesa da affrontare per l’arrivo di un figlio.

cosa comprare arrivo di un figlio spaccio pannolini

Non c’è bisogno di comprare subito un mucchio di cose, che spesso si rivelano inutili, ma è fondamentale scegliere oculatamente e gradualmente.

Spaccio Pannolini è infatti un concept store pensato per accompagnare la famiglia dalla nascita in avanti, garantendo affidabilità e grande scelta, con particolare attenzione al lato economico.

La differenza tra una grande catena e un piccolo negozio è tutta nel rapporto speciale e personalizzato che quest’ultimo può garantirci.

cosa comprare

Un genitore sa cosa effettivamente serve ad una nuova famiglia e un commerciante serio sa che l’affidabilità è il valore più importante per ogni cliente.

Per questo da Spaccio Pannolini ci mettono la faccia e c’è una continua ricerca di prodotti naturali ed ecologici improntanti alla massima qualità, al buon prezzo e al rispetto del nostro pianeta.

Ogni settimana è possibile trovare nuovi articoli, con la certezza dei marchi più fidati come Helan, Hipp, linea mamma baby, Mustela, Alcenero, Nidina, Tommee Tippee, 3 sprouts, Blande & Rose e molto altro.

Non mancano le linee particolari e ricercate come:

  • Ekoala, prodotti realizzati interamente in bioplastica, non contengono sostanze tossiche e sono 100% biodegradabili
  • La nuova linea neonato in cotone biologico Juddlies Designs di prima qualità
  • Le scarpette in morbidissima pelle di vitellino Rose & Choccolate
  • Linea Baciuzzi passeggio/casa/auto… il tutto nelle più belle e colorate fantasie.

E anche molte atre proposte per accompagnare le famiglie dall’attesa alla prima infanzia dei loro piccoli: i pannolini ecologici e quelli lavabili, i detersivi alla spina, tiralatte, abbigliamento, seggiolini auto…

blade rose

Per gli acquisti dedicati al tuo bambino, scegli, non farti scegliere dalla pubblicità o dalla moda!

cosa comprare

***********

Spaccio Pannolini si trova a Sforzacosta di Macerata, in via Natali 37/b, vicino al centro medico Fisiomed e all’Abacus Informatica, nello spiazzale dove si affacciano diverse altre attività commerciali.

Il negozio è un po’ nascosto nell’angolino destro, ma facilissimo da raggiungere.

Spaccio Pannolini su Facebook

tel. 0733 203085

*************

– post sponsorizzato –  

**********

Spaccio Pannolini

2 comments for “Cosa comprare all’arrivo di un figlio? Perché privilegiare i piccoli negozi

  1. rosa
    10 Novembre 2019 at 10:54

    hai il dispositivo anti abbandono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.