La modernità del metodo Montessori: convegno a P.S. Giorgio (Fm)

L’Associazione Montessori Porto San Giorgio, con la collaborazione della Fondazione Montessori di Chiaravalle, il patrocinio del Comune di P.S. Giorgio, la Provincia di Fermo, la Regione Marche, l’ISC NARDI Porto San Giorgio organizza il convegno

La modernità del metodo Montessori

sabato 31 gennaio 2015 alle ore 15.30 presso il teatro comunale di P. S. Giorgio

Ore 15.00 Accoglienza e registrazione

Ore 15.30: Saluto delle Autorità:
Avv. Nicola Loira – Sindaco di Porto San Giorgio.
Avv. Fabrizio Cesetti – Presidente Provincia di Fermo.
Dott. Marco Luchetti – Assessore all’Istruzione, lavoro e diritto allo studio – Regione Marche.
Dott.ssa Daniela Medori – Dirigente Scolastica ISC NARDI Porto San Giorgio.
Sig. Lucio Lombardi – Fondazione Chiaravalle Montessori.
Avv. Michela Melograni – Presidente Associazione Montessori Porto San Giorgio.

Ore 16.30
Prof. Luciano Mazzetti – Presidente Centro Internazionale Montessori – Perugia:
“ Le neuroscienze, le intelligenze multiple e la modernità della ricerca di Maria Montessori”.
Ore 17.30

Angela Albanese – coordinatrice Agrinido Montessori “L’Arca di Noè”:
“Una esperienza educativa Montessori nel territorio”.

Ore 18.00
Vincenza D’Angelo – Dirigente scolastico I.C. Soprani Castelfidardo.
Monica Teodoro – Insegnante e formatrice Montessori.
Flora Donnarumma – Insegnante e formatrice Montessori.
I genitori dell’Associazione Montessori ONLUS Castelfidardo.
Gli alunni dell’ I.C. Soprani di Castelfidardo.

“La continuità nel metodo Montessori: dalla Casa dei bambini alla scuola secondaria di primo grado”.

Ore 19.00
Dibattito e confronto.

Ore 19.30
Chiusura dei lavori

INGRESSO LIBERO

Sarà rilasciato attestato di partecipazione

E’ richiesta iscrizione entro il 29 gennaio all’email montessoriportosgiorgio@virgilio.it

Segreteria organizzativa:

Michela 347.5464820

Giorgia 327.7452860

Silvia 335.7736803

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.