Incantasogni: le fiabe diventano digitali

I bambini e le fiabe sono un binomio inscindibile. Le fiabe fanno parte dell’infanzia e in ogni epoca accompagnano i più piccoli nella loro crescita con le loro storie fantastiche, avventurose, magiche. La favola è un libro, la favola è la voce della mamma, del papà o dei nonni; la favola è suono e fantasia. Oggi la fiaba si è adattata ai tempi e, complice l’iniziativa di un gruppo di persone che hanno investito creatività e passione in un nuovo entusiasmante progetto, la fiaba è digitale!

Nasce in provincia di Macerata, ma si apre all’universo della rete, il marchio digitale Incantasogni, che prende vita dalla passione di una scrittrice, una narratrice ed un tecnico del suono, che fin dal 2007 hanno iniziato a dar forma al progetto di scrivere e produrre storie da ascoltare.

Incantasogni è il perfetto connubio tra presente e passato, in un binomio ricco di insegnamenti e spunti di crescita per i nostri bambini.

Incantasogni propone delle “Storytell“, che sono una piccola “anomalia” nel contesto attuale. Non si tratta di audiolibri, ma di testi nuovi ed originali, scritti dal team di Incantasogni, che si differenzia così dalle altre case di produzione, che utilizzano generalmente i testi classici (sia per le fiabe che per i romanzi) incidendoli.

Le Storytell sono una originale formula di audiolibro e nascono, sin dalla scrittura, con l’obiettivo di essere narrate. I ragazzi di Incantasogni curano direttamente, come fanno gli artigiani, la produzione in tutte le sue fasi: scrittura, incisione audio, post-editing, pubblicazione, distribuzione negli stores mondiali.

Si tratta di una realtà marchigiana, unica nel suo genere, che mette a disposizione attualmente circa 20 titoli distribuiti tra storie, fiabe e racconti.

Le fiabe sono scritte utilizzando lo schema di Propp e sono ricche di contenuti. Cosa significa? Purtroppo oggi non è raro che molte fiabe siano delle narrazioni prive di significati profondi, esclusivamente finalizzate ad intrattenere i bambini così da lasciar prendere fiato ai genitori, ma la fiaba, oltre ad intrattenere, dovrebbe essere “ricca” di significati. Questo “tesoro” è ciò che troviamo nelle fiabe classiche dei Grimm, di Perrault e in tutti i miti. Sono immagini e impressioni che la narrazione DEVE contenere per incendiare l’immaginazione di chi ascolta, chiunque sia.

Immaginando, si “aprono” delle porte nella mente o, come nel caso dei bambini, alimentando l’immaginazione, quelle porte rimangono aperte, affinché da adulti possano concepire quelle che si definiscono “risposte multiple”. 

Per capirci: ogni domanda ha potenzialmente miliardi di risposte, ma in genere, con l’educazione normativa ed i miliardi di stimoli che bombardano i bambini, l’appiattimento del pensiero all’interno delle griglie della standardizzazione è un risultato quasi obbligatorio che produce, in genere, un’unica risposta per un unico percorso logico/cognitivo. L’immaginazione sparisce, la creatività, la possibilità o comunque la si voglia chiamare, viene sostituita da percorsi certi e ripetitivi.

Per vivere bene, abbiamo bisogno di avere a disposizione molte variabili ed infinite possibilità all’interno delle nostre vite. Per farlo, detto semplicemente, abbiamo bisogno di immaginare; usare il nostro cervello non solo per guidare la macchina, ma anche per “inventarci” la vita.

E per farlo abbiamo necessità di esercitare l’immaginazione. In tutto ciò, le fiabe ed i racconti possono essere uno strumento estremamente efficace, seppur semplice, a patto che siano ricche di quelle immagini e sequenze archetipiche di cui dicevamo sopra.

La scelta del digitale per le fiabe rappresenta poi un vero e proprio ponte tra il Mito che esse rappresentano e il futuro delle tecnologie che si utilizzano, che sta oltrepassando anche la novità dei Tablet e si spinge ancora più in là.

Tutte le fiabe di Incantasogni esistono ovviamente in versione audio, disponibili in mp3 presso i maggiori stores come Audible, iTunes, Amazon e per chi lo desidera, avendo tempo a disposizione per raccontare direttamente ai bambini, tutti i testi sono disponibili in formato e-book in Amazon, oppure con i links all’interno del sito web.

Incantasogni rappresenta una eccellenza da valorizzare e far conoscere, che entrerà nelle nostre case e nel cuore dei nostri bambini, in veste di un cantastorie post-moderno, pronto ad affascinarci in maniera del tutto innovativa, con la magia di una millenaria tradizione orale.

www.incantasogni.it

info@incantasogni.it

https://soundcloud.com/incantasogni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.