La valigia per l’ospedale nella struttura di Fermo

Il parto si avvicina: cosa mettere nella valigia per l’ospedale nella struttura di Fermo?

Lista aggiornata ad agosto 2019

E’ necessario portare la documentazione clinica in proprio posssesso, valido documento di identità e tessera sanitaria della gestante, valido documento di identità del padre del/la nascituro/a.

 

ospedale fermo murri

Ospedale civile di Fermo, R. Murri. Foto de Il Resto del Carlino.

 

Cosa deve mettere la mamma nella valigia per l’ospedale nella struttura di Fermo

  • Camicie da notte aperte fino al punto vita comode per l’allattamento
  • due o tre canottiere di cotone e due reggiseni bianchi comodi per allattamento.
  • una vestaglia da camera
  • mutande comode bianche di cotone oppure monouso di rete con assorbenti post partum.
  • Fazzoletti di cotone o di lino assorbilatte da piegare in quattro. Per l’igiene del capezzolo il reparto fornirà l’occorrente.
  • pantofole comode
  • tutto l’occorrente per l’igiene personale nonchè gli asciugamani
  • sacchetto per biancheria sporca,
  • Tovaglietta per il comodino, posate, bicchiere, tazza, tovaglioli di carta, bottigliette d’acqua.
  • Solo in caso di taglio cesareo programmato occorre portare una fascia elastica a strappo (panciera post cesareo).
  • Non portare smalto per unghie, piercing, gioielli e bigiotteria.

 

Cosa si deve mettere per il neonato nella valigia per l’ospedale nella struttura di Fermo

  • cambi completi, numero 3 o 4 (tutine unite o completi spezzati, manica lunga o corta e tessuto in base alla stagione)
  • camicetta di seta facoltativa, 2/3 paia di calzini, 2/3 body manica corta di cotone, cuffietta di cotone, no bavaglini, no biberon, no ciucci
  • il reparto fornirà tutto il necessario per la toilette del neonato e per la cura dell’ombelico, compresa la fornitura di pannolini.

 

Primo cambio: dividere in un sacchetto trasparente il primo cambio per il momento della nascita: camicetta di seta (facoltativa), body, cazini, cuffietta di cotone, tutina unita o spezzata, copertina o asciugamano per avvolgere il neonato.

 

Avvertenza: è consigliato pre-lavare con additivo igienizzante tutti gli indumenti nuovi contenuti in valigia.

 

valigia per l'ospedale nella struttura di fermo

 

*****************

Per le liste delle strutture ospedaliere degli altri ospedali marchigiani:

LA VALIGIA PER L’OSPEDALE NELLE MARCHE

**********

Vuoi conoscere le tradizioni marchigiane su gravidanza, parto e accudimento dei bambini piccoli? Leggi il mio libro Sani e Liberi, la maternità nella tradizione marchigiana (sec. XVII-XX)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.