La valigia per l’ospedale in provincia di Macerata

Cosa consigliano le strutture per il corredo da mettere nella valigia per l’ospedale in provincia di Macerata?

Ogni struttura sanitaria fornisce alla gestante un elenco di cose da portare, per sé e per il bambino.

La lista viene fornita solitamente al reparto di ostetricia, altre volte al corso preparto.

Grazie alla collaborazione delle lettrici del sito, mammemarchigiane.it offre la possibilità di conoscere gli elenchi consigliati dagli ospedali marchigiani.

Ecco le liste delle cose da mettere nella valigia per l’ospedale in provincia di Macerata.

 

La lista per la valigia dell’Ospedale di Macerata

aggiornamento di novembre 2019

Le ostetriche dell’ospedale di Macerata informano che non esiste più una lista dettagliata, ma forniscono informazioni su cosa portare durante l’incontro in biblioteca dedicato alle future mamme a partire dalle 33 settimane di gestazione.

 

 

valigia parto ospedale macerata

La lista per la valigia dell’Ospedale di Civitanova Marche

aggiornata ad agosto 2015

Per il bambino

  • Camicina di seta o cotone
  • 3 body ( o 3 magliettine e 3 mutandine)
  • 2 paia di calzini
  • 3 tutine intere (o tre ghettine e 3 magliettine)
  • 1 asciugamano di spugna
  • copertina
  • Salviettine umidificate

Per la mamma

  • Camicia da notte aperta avanti
  • Mutande usa e getta a rete
  • Assorbenti post partum
  • Detergente intimo
  • Spazzolino da denti e necessario per l’igiene personale
  • Posate e tazza

*****************

Per le liste delle strutture ospedaliere degli altri ospedali marchigiani:

LA VALIGIA PER L’OSPEDALE NELLE MARCHE

6 comments for “La valigia per l’ospedale in provincia di Macerata

  1. Federica
    20 Agosto 2013 at 18:57

    Visto che il vostro sito è una fonte utile per tutte le mamme che vivono nel Maceratese, vorrei contribuire in minima parte informandovi che la lista per le cose da portare in valigia a San Severino Marche sono sempre le stesse. Ho preso oggi la lista e l’ostetrica mi ha confermato che la lista è comunque indicativa e nulla che su trova in essa è obbligatorio. Un saluto e grazie dell’aiuto!

  2. Maria78
    16 Aprile 2013 at 20:14

    Salve a tutte, dove posso trovare una lista più aggiornata della valigia per l’ospedale di Macerata? Quella riportata, rispetto alle altre, pare davvero stringata… Per le neo mamme qualche indicazione e consiglio in più forse gioverebbe, e probabilmente faciliterebbe tutto il corso della permanenza in ospedale sia per la mamma che per chi se ne prende cura, non solo familiari ma anche per il personale ospedaliero.. Grazie, Maria

    • 17 Aprile 2013 at 06:47

      Cara Maria, la lista dell’ospedale di Macerata riportata qui nel sito è esattamente quella data dall’ospedale. Ho il documento originale da cui è stata copiata e risale a febbraio 2011. Se hai dei dubbi che nel frattempo sia cambiato, ti invito a contattare direttamente il reparto.

      • Maria78
        19 Aprile 2013 at 16:05

        Ciao, grazie mille! Non ho dubbi che la vostra lista sia corretta, anzi trovo utilissimo trovare queste informazioni in rete. Notavo soltanto che le altre strutture ospedaliere rispetto a quella maceratese danno qualche indicazione in più. Comunque, va bene così! Un saluto, buon lavoro

  3. Michela
    4 Maggio 2012 at 15:47

    un consiglio: se volete un pediatra diverso da quello che vi assegna la usl (indicano di solito alcuni nominativi, ma non hanno i dati aggiornati di chi nel frattempo si è liberato dai suoi pazienti che hanno compiuto 14 anni)), contattatelo direttamente e chiedetegli se ha posto. Se accetta i vostri figli come pazienti, vi scriverà un foglio che porterete alla usl e con il quale potrete mettere il suo nominativo. Io ho fatto così addirittura prima di partorire…Gentilucci alla richiesta se era libero si è messo a ridere, Gobbi non sono riuscita a rintracciarlo. Grelloni per mia grandissima fortuna ha accettato!
    Questo due anni fa!

  4. Michela
    12 Aprile 2011 at 07:51

    meglio non commentarre, a Macerata!!!! Un incuboooo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.