Metodo Rusticucci: incontro a Tolentino per affrontare capricci, paure e gelosie

Si terrà sabato 24 marzo a Tolentino l’incontro per genitori ed educatori basato sul metodo Rusticucci per prevenire, affrontare e risolvere paure, gelosie, capricci.

Il metodo Rusticucci si fonda su un’educazione basata sulla musica e verrà illustrato direttamente dal suo ideatore alle ore 10, presso il nido Bimbolandia.

metodo rusticucci

Fulvio Rusticucci è un rinomato musicista e pedagogista, professore al Conservatorio di Santa Cecilia e autore dell’ “Albero Azzurro”, famosa trasmissione Rai.

Il suo progetto “Crescere con la musica” propone alle scuole un vero e proprio percorso formativo, utilizzando la musica come “un dono che ognuno di noi possiede in maniera unica”.

Si tratta di accompagnare i bambini nella crescita ed educare l’espressione verbale con una corretta comunicazione musicale.

L’iniziativa nasce 35 anni fa richiamando subito l’attenzione di molte scuole Italiane.

Nel 2007 il metodo ha ottenuto un riconoscimento ufficiale da parte del Ministero della Pubblica Istruzione e oggi è adottato da ben 300 scuole italiane, sia statali che private.

E’ dunque con soddisfazione che il centro Bimbolandia di Tolentino ospita i corsi di Crescere con la musica.

Al mattino nel nido si svolgeranno le lezioni con il professor Rusticucci e nel pomeriggio sono già attivati cicli di incontri con gruppi di bambini dai 3 ai 10 anni.

Secondo il metodo Rusticucci per educare è fondamentale saper gestire e utilizzare voce e dizione corrette.

Il metodo infatti vuole avvicinare il bambino a questo aspetto, facendo confronti con veri e propri fraseggi musicali che hanno le loro virgole e i loro punti conclusivi.

Il risultato è di affinare la capacità di cogliere le sfumature vocali della comunicazione e apprendere con naturalezza le dinamiche dell’analisi logica.

Nello specifico si intende aiutare il bambino a conoscersi nella postura, nei movimenti del corpo e nell’uso corretto della voce, usando la musica come mezzo principale.

Ma come fare tutto questo?

Attraverso il gioco e l’esplorazione sarà possibile avvicinare i bambini in modo divertente e coinvolgente e far loro guadagnare gradi vantaggi sotto molteplici punti di vista.

L’ingresso all’incontro di sabato 24 marzo è gratuito, ma la prenotazione obbligatoria.

E’ attivo anche un servizio di baby sitter.

*************

– post sponsorizzato –

*************

Centro per l’Infanzia, Asilo Nido Bimbolandia, tel 328 4498238

via Giovanni XXIII, 69 Tolentino (Mc)

Su Fb: https://www.facebook.com/groups/274608204576/?fref=ts

pagina: https://www.facebook.com/pages/Tolentino-Bimbolandia/1465977246950982

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *